NAPOLI: manifestazione della guide turistiche davanti al Museo Archeologico Nazionale di Napoli. “Interveti di sostegno totalmente insufficienti”

Questa mattina manifestazione delle guide turistiche della Campania davanti al Museo Archeologico Nazionale di Napoli, per chiedere al Governo ristori adeguati per l’intera categoria. Da oltre un anno senza lavoro, definiscono “totalmente insufficienti” gli interventi di sostegno predisposti dal Governo.

“Solo 6090 di noi – ha detto Maria Caiazzo, di Uiltucs Campania – hanno beneficiato del ristoro di 7 mila euro del Ministero per i Beni culturali, Il 75% della categoria ne è rimasto escluso. La somma, già insufficiente è stata raggiunta solo perchè in tanti non hanno potuto beneficiarne per mancanza dei requisiti richiesti. Diversamente sarebbe stata anche inferiore”

I ristori predisposti sono stati destinati solo alle partita IVA iscritti alla Camera di Commercio, e ai titolari di partita IVA iscritti alla gestione separata INPS, escludendo quindi le guide turistiche, i lavoratori stagionali, le associazioni ed i prestatori d’opera occasionali.

Lascia il primo commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.