OTTAVIANO: festa patronale si diffonde tra le vie

San Michele Arcangelo è il patrono di Ottaviano (Na) e oggi, 8 maggio, ne ricorre la celebrazione.
Gli Ottavianesi tra fede e commozione ricordano e affidano speranze e preghiere al Santo patrono in un periodo ancora critico a causa delle misure di sicurezza anticovid.
E’ il secondo anno che non si svolgono la processione e la festa che durava giorni.
Ciò nonostante, stamane è stata celebrata la santa messa nella Chiesa madre, da sua eccellenza Monsignor Francesco Marino e tutti i fedeli hanno potuto unirsi in preghiera attraverso la diretta, mandata in visione a partire dalle 10.55 su Videonola. Non sono mancati botti, fuochi d’artificio e l’eco per tutte le strade cittadine del canto degli angeli, registrato nelle passate annualità.
Gli ottavianesi non si arrendono!
Il Sindaco, mediante i social, ha diffuso un augurio speciale a tutti gli uomini e le donne di Ottaviano e ha esordito dicendo << L’ 8 maggio è il giorno avventuroso, atteso e desiderato, nonostante tutto resta un giorno di festa. Com’è bella la parola ‘festa’! E’ un mosaico di ricordi, amicizia e di famiglia… Ai giovani della nostra città un augurio perché affollino di sogni la loro vita e il loro futuro… Auguri a Ottaviano chè oggi sei chiamata a volare più forte, a rialzarti dalla polvere dell’incertezza e dell’amarezza per riprendere la quota fresca dell’aria, della speranza e della rinascita>>

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.