SAN GIUSEPPE VESUVIANO: I.C. Ceschelli “Trafiletto sul caffè letterario”

Di  Santonicola Giovanna Teresa Maria, III E

Quando a ottobre pochi giorni dopo l’inizio dell’anno scolastico in corso si tornò in DAD tutti eravamo molto angosciati, soprattutto perché avevamo appena ritrovato i nostri compagni dopo l’estate. Nonostante ciò, non ci perdemmo d’animo, e sotto consiglio della professoressa Romano, dal 16 novembre iniziammo a incontrarci per dei caffè letterari di pomeriggio su Google Meet con la preziosa presenza dei nostri compagni speciali. Essendo questo periodo molto difficile per tante persone, volevamo supportarci a vicenda. Purché nulla di didattico, anche le professoresse si unirono a noi. Suonando strumenti, scrivendo poesie, leggendo favole, disegnando, tutti ci sentivamo più vicini agli altri di quanto fossimo. Ogni venerdì, dalle 18 alle 18.45, ci collegavamo e, con spensieratezza, sfoggiavamo i nostri lavori. Questo è stato molto utile anche per riavvicinarsi ad una passione dimenticata, per esempio per me il pianoforte, che non suonavo da quasi un anno. Questi caffè letterari ci hanno formato caratterialmente: ci hanno fatto realizzare quanto sia bello aiutare gli altri. Ci hanno fatto capire quanto sia importante l’altro, ci hanno insegnato che il lavoro di squadra è fondamentale.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.