STOP TAMPON TAX: partita la petizioni per abbassare l’IVA degli assorbenti dal 22% al 4%

Cos’è la Tampon Tax? Semplice! È l’imposta IVA al 22% che grava sui prezzi degli assorbenti, considerati come beni di lusso. Avere il ciclo non è un lusso nè tantomeno una scelta e gli assorbenti non sono un accessorio ma una necessità per ogni donna. Chiediamo che la Tampon Tax sia abbassata al 4% e che quindi gli assorbenti vengano considerati beni di prima necessità. Se ora pure i tartufi sono tassati al 5% come bene di prima necessità, viene spontaneo chiedersi come mai un assorbente non abbia lo stesso regime di tassazione. 
Il costo degli assorbenti non è un problema che riguarda esclusivamente le donne ma è un problema che coinvolge tutta la famiglia, uomini compresi! Per esprimere questa necessità, per verificare il livello di consapevolezza e anche per ridere un po’ abbiamo invitato sette ragazzi e li abbiamo sottoposti al nostro esperimento sociale. Fatevi un regalo e fatelo alle donne della vostra vita. Attraverso una semplice firma non ci aiuterete solamente a cambiare una tassa ma l’intero stile di vita di molte donne.

La nota catena di Supermercati Coop ha fatto partire già un’iniziativa in questo senso, infatti dal 6 al 13 Marzo, nei punti vendita Coop, tutti gli assorbenti avranno un prezzo ribassato, come se fosse tassati al 4%. Speriamo che questa iniziativa possa mandare un segnale a chi di dovere e stimolare altre catene a fare lo stesso.

Per firmare la petizione basta cliccare questo link: http://chng.it/8rJygZ8w

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.