TERZIGNO: 2 casi covid nelle scuole, alta tensione da parte dei genitori. Sindaco Ranieri: “non sussistono le condizioni per una chiusura”

Oggi a Terzigno sono tornati in presenza anche gli alunni degli istituti secondari di secondo grado. Tensione molto alta da parte dei genitori, ma il Sindaco Ranieri ha reso chiaro che non sussistono i presupposti  per una chiusura generalizzata degli istituti:

“È da premettere che da un paio di giorni non riceviamo comunicazioni di nuovi positivi sul nostro territorio, sicuramente ci sono casi poiché i soggetti hanno interpellato direttamente il sottoscritto. Ho richiesto d’urgenza stamattina al Dipartimento l’invio del report che mi sarà trasmesso domani mattina.
Gli alunni positivi accettati sono due: 1 capoluogo e 1 scuola media. Le dirigenti hanno attivato il protocollo anticovid così come previsto dalla norme in materia sanitaria. Comprendo la tensione, la paura, ma al momento non sussistono i presupposti per una chiusura degli istituti. Sarà mia cura come ho sempre fatto aggiornarvi con dati ufficiali e prendermi le responsabilità se dovessero nascere i presupposti per emanare provvedimenti restrittivi.”

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.